Majira 2014: Un tocco… d’estate, di volley, di solidarietà

Conferenza stampa di presentazione fissata per martedì 3 giugno

Torna a rianimare l’estate andriese il progetto “Majira”, alla sua seconda edizione, dopo il grande successo dello scorso anno. Majira 2014, prevede nuovamente, l’organizzazione di un prestigioso torneo di beach volley che vedrà in campo tre diverse categorie : il 2×2 PRO Maschile e il 2×2 PRO Femminile ai quali potranno prendere parte gli atleti tesserati e il 4×4 OPEN MISTO al quale potranno iscriversi semplici amatori. I tornei avranno luogo, dal 13 al 30 giugno, presso il Centro “Andria Sport” sito in via Benedetto Croce, nell’accogliente “Beach Arena”. Quindici giorni all’insegna dello sport, del divertimento e della beneficienza. Il progetto sapientemente strutturato dall’Associazione Culturale Hydra di Andria e patrocinato dall’Assessorato allo Sport del Comune di Andria, avrà come partner sportivo l’A.S.D. Audax Volley e come partner sociali, l’Associazione Città Sana con i clown dottori impegnati nei reparti pediatrici degli ospedali della BAT, e il Centro Orme Onlus che attraverso lo strumento della Pet Terapy svolgono attività di volontariato in favore di bambini, adulti e anziani malati. La promozione di uno sport nobile come la pallavolo e la raccolta fondi per queste due importanti associazioni di volontariato del territorio, sono i punti cardine di una manifestazione che vedrà impegnati circa 200 atleti provenienti da tutta la provincia.
Martedì 3 giugno alle ore 17.30, il secondo trofeo “Majira 2014” verrà presentato alla Città in una conferenza stampa ufficiale presso il centro “Andria Sport” (ex Arca). Vi prenderanno parte il dott. Giuseppe Chieppa, Assessore allo Sport del Comune di Andria e l’Avv. Marco Pantaleo Di Vincenzo, presidente dell’Associazione Culturale Hydra. Giornalisti e addetti agli organi di informazione sono invitati.
Majira 2014…un tocco…d’ESTATE!

One thought on “Majira 2014: Un tocco… d’estate, di volley, di solidarietà

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*